Il barbecue a gas

Quando si sceglie un barbecue a gas si ha lo strumento giusto per una cottura dei cibi come in un barbecue classico, evitando bruciature e in modo veloce, in special modo quando non si ha dimestichezza con il fuoco oppure con le temperature giuste per ogni tipo di cibo.

Scegliere un barbecue a gas rappresenta la soluzione più comoda e pratica, le proprietà del combustibile consentono una cottura dei cibi non necessitando di un controllo particolare: non comparendo la fiamma, non c’è fuoco da gestire come accade nel tradizionale barbecue e quindi è adatta come soluzione pure per chi usano il barbecue per la prima volta o non hanno molta dimistichezza col fuoco.

Oggi, il sistema a alimentazione a gas è considerato più sicuro, non ci sono più i pregiudizi di un tempo, visti i grandi passi tecnologici fatti nel settore dello sfruttamento del gas come combustibile, quindi non occorre essere restii quando si opta per tale tipo di barbecue, che offre vari vantaggi che vanno ad innestarsi nella ricerca di una comoda soluzione per chi vorrebbe ritrovare oppure scoprire il gusto dei cibi che vengono cotti sul fuoco.

Sul mercato ci sono vari tipi di barbecue a gas con varie dimensioni che possono soddisfare il desiderio di una grigliata tra amici o in famiglia.

Diversa ed anche pratica è la versione che si può trasportare più ridotta, ma che consente di avere un prodotto ideale da poter installare all’aperto oppure caricare in macchina facilmente nel corso delle vacanze. Inoltre, c’è anche la versione di barbecue a gas dotato di rotelle, così da poterlo spostare nel corso della cottura oppure nei momenti di mancato utilizzo, per preservarlo dagli agenti atmosferici e dall’usura del tempo. La bombola del gas potrebbe essere lasciata nel suo alloggio senza alcun collegamento e con la valvola di chiusa off.

Il barbecue a gas compre un braciere, una griglia oppure doppia griglia, strumenti idonei per cuocere i cibi maggiormente delicati oppure di piccolo taglio. In genere il barbecue a gas ha un fornello oppure un piano d’appoggio, comodo per elaborare il cibo prima della cottura e comprende anche un bruciatore del gas. Questo sistema consente di diminuire i tempi di accensione e di aggiungere il quantitativo di cibo desiderato per la cottura.

Vanno a completare la funzionalità del barbecue a gas l’alternativa di poter regolare la temperatura della fiamma ed avere un minimo controllo della cottura.